Vergine

Cari nati della Vergine,

La Luna piena di questo mese nella vostra nona casa sembra spostare la vostra attenzione sugli studi, i viaggi, i sogni lasciati nel cassetto, i progetti per il futuro. Forse dovrete cambiare programmi a causa della congiunzione con Urano, ma la cosa non vi dispiacerà.

Vi è richiesto qualche impegno in più, specialmente se nati della prima decade (dal 23/8 all’1/9) ma le vostre fatiche saranno ripagate più avanti.

Visto dall’alto il cielo astrologico di questo mese si presenta ricco di tensioni da gestire, e specialmente se siete nati nella prima decade dovrete armarvi del vostro amore per la sfida. Affinché possiate funzionare bene, le stelle vi daranno qualche spinta più decisa questo mese, ma se mantenete la calma e vi tenete in ascolto si aprirà per voi un periodo di grande insegnamento. 

I benefici abbandonano il segno amico dello Scorpione, e per la dolce Venere dovrete aspettare il mese prossimo, nel frattempo si mette dietro le quinte e lascia fare agli altri. Giove entra in Sagittario dove farà angolo al vostro Sole per un anno intero. Durante questo mese saranno i nati della prima decade soprattutto a percepire gli influssi del Gigante Gassoso.

Giove sembra spostare la vostra attenzione sul conflitto che a volte percepite tra la realtà e il vostro ideale. Vi sentite ispirati da qualche idea stimolante, ma faticate a vedere la sua attuazione nel mondo reale, e questo un po vi scoraggia. Infatti gli ostacoli nell’attuazione nei vostri sogni e progetti vi appaiono così preponderanti rispetto alle ispirazioni, che potreste cedere alla tentazione di rinunciare ad ogni sforzo e affidarvi solo alla fortuna.

Il grande benefico non può nuocere granché, ma quando è in aspetto disarmonico può demotivare e farvi sperare nella generosità della vita e delle persone, come se i vostri obbiettivi dovessero piovervi tra le mani senza neanche dover chiedere. Sotto l’influsso di Giove potreste pensare che le cose vi spettino per diritto, a prescindere dagli sforzi che voi fate per ottenerle. 

Per questa ragione adottate spesso un atteggiamento di pretesa piuttosto che di richiesta: attenti a non esagerare con l’arroganza.

Specialmente dalla seconda metà del mese potreste sentirvi messi un po sotto pressione dall’opposizione di Marte, che dopo una lunga tregua viene a sfidarvi: avete lasciato indietro qualche questione lo scorso inverno? E’ ora di affrontarla!

Alcuni vostri comportamenti dell’ultimo periodo, hanno innescato una serie di reazioni e tensioni verso di voi, che potrebbero manifestarsi anche come liti e conflitti verso la metà del mese. Mercurio che diventa retrogrado nella vostra quarta casa per farvi tornare su una discussione passata.

Qualcuno vi ha ferito  è stato troppo crudo nei vostri confronti? oppure è solo un difetto solo nel vostro punto di vista? Un divario tra la vostra visione ideale e una più realistica? Nella quarta casa le cose sono cosi nascoste che è difficile coglierne il senso razionale.

Poiché Mercurio è nella vostra quarta casa le questioni da affrontare potrebbero avere a che fare con la sfera intima, la casa o abitazione, il passato e le radici. Il senso di questo transito potrebbe indicare la necessità di chiarire che significato ha avuto per voi un capitolo del passato. 

Verso fine mese, Nettuno torna diretto a 13° dei Pesci in opposizione al vostro Sole, e ciò vi mette in guardia dalle mareggiate emotive che potrebbero arrivare da parte degli altri. Forse vi state facendo un idea sbagliata su qualcuno, che sia il vostro partner, un collega a lavoro o un altro rapporto personale, avete la tendenza a colorare la vostra visione delle emozioni che sentite.

Specialmente se nati nella seconda decade (dal 2 al 13/9) forse state idealizzando qualcuno in bene o in male. Questo può esservi utile per ragioni profonde, l’importante è non accusare gli altri di ingannarvi o di essere troppo sfuggenti. Sapete chi c’è davvero dall’altra parte o siete vittima di una fascinazione?

Nello stesso periodo entrando nel cuore del Sole, Mercurio farà emergere dall’ombra qualcosa che prima era nascosto: restate in ascolto delle vostre profondità.

Buon novembre!