Vergine

Cari nati della Vergine.
Forse state affrontando qualche sfida, ma avete anche la capacità di tenervi testa con Marte ancora favore fino alla metà del mese. Se vi ascoltate sentite benissimo dove volete andare e cosa volete creare per il vostro futuro, ma lo sentite con la pancia, perciò non cercate di razionalizzare tutto e seguite il vostro istinto mentre perseguite qualche scopo.
Non abbiate fretta, perché Saturno retrogrado in Capricorno vi dice che qualsiasi sia il vostro desiderio richiede tempo e lavoro per realizzarsi come voi lo volete. Il vecchio antico non fa concessioni facili, ma ciò che concede è mirato e tende a durare nel tempo.
A metà mese con Urano che entra nel Toro siete predisposti a riflettere su qualche cambiamento radicale nella vostra vita, guidati da nuove situazioni stimolanti e creative. Siete alla ricerca di qualche stimolo e le vostre esigenze interiori troveranno risposta anche nelle situazioni esteriori. Avrete l’occasione di allargare i vostri orizzonti mentali, per cui è bene dedicarvi allo studio di qualcosa oppure fare un viaggio lontano per sperimentare nuove culture. Sebbene non vi piaccia molto essere contraddetti nelle vostre opinioni, dovete elasticizzarvi un po’, perché potreste cambiarle su molte cose.
Se nella prima parte del mese la quadratura di Venere può avervi impigrito, nell’ultima parte il pianeta invierà i suoi morbidi influssi dal segno del Cancro e potrete approfittarne per tutti quegli ambiti in cui vi è richiesto di dare una buona impressione. Se dovete chiedere un favore a qualcuno fatelo dopo la metà del mese!
La Luna piena in Sagittario di fine mese vi chiede di far emergere alcuni aspetti scomodi con le persone che ci sono più vicine, in particolare i familiari. Farle emergere è importante per avere la strada spianata in futuro.
Cogliete la sfida!