Pesci

Cari nati dei Pesci,

Questo mese si introduce qualche novità con l’improvvisa forza di un temporale autunnale.

Così il buon Giove esce dallo Scorpione dove vi concedeva i suoi favori ,per lanciarvi qualche sfida, specialmente se siete nati nella prima decade (dal 19 al 29/2). Tutti gli altri potranno accoccolarsi ancora nei tiepidi raggi del Sole fino a quando anche il nostro astro non uscirà dalle acque dello Scorpione.

Giove, il vostro pianeta, vi fa angolo dal Sagittario e qui si prepara a impartirvi qualche importante insegnamento. Il gigante gassoso vi spinge a meditare sul divario esistente tra i vostri ideali e ciò che invece sentite. Talvolta ciò che vi ispira e ciò vi guida come un principio inalienabile non si accorda con i vostri reali sentimenti.

Forse perché riuscire ad attuare i vostri ideali implica affrontare qualche paura o prendere le distanze da qualcosa che vi è caro.

Ciò vi risulta crudele e preferite vivere nella speranza che le vostre speranze si realizzino da sole. Spesso avete la tendenza a confidare nella provvidenza, non necessariamente in senso religioso, ma semplicemente lasciando che le cose accadano. Sapete che se mollate il controllo e vi lasciate trasportare dalle correnti del vostro oceano interiore il fiume vi porterà al mare.

Quest’anno però vi è richiesto qualche sforzo in più e non basterà sempre pensare positivo per sfruttare il potenziale di questo transito. Infatti la fortuna, l’abbondanza e la prosperità che otterrete, deriverà principalmente dai vostri sforzi. 

Sarà necessario rivedere i vostri ideali alla luce di ciò che per voi è importante realizzare; alcune emozioni che hanno fatto il loro tempo ed è dannoso trattenerle li. Concedetevi di entrarci in contatto senza paura e cercate di sentire in quale modo vi ostacolano nella realizzazione dei vostri scopi.

Poiché Giove transita nella vostra decima casa solare è probabile che avvertirete il suo influsso anche e soprattutto in ambito lavorativo. Anche qui dovete elasticizzare un po’ le vostre posizioni e cercare di mantenere i piedi per terra. Finché la vostra visione resta condizionata dai vostri pregiudizi e speranze rischiate di non avere l’elasticità da tale da mettervi in discussione, con il risultato che entrate in conflitto con le autorità o più in generale con gli altri.

Valutate se è veramente il caso di fare gli adolescente ribelli, perché il buon Giove non viene per ostacolarvi, ma per insegnarvi qualcosa di molto prezioso che vi porterà a capire come realizzarvi. Quest’anno il gigante gassoso viene a portarvi in dono la motivazione che vi serve.

Da metà mese Mercurio inizia a retrogradare facendo angolo a Nettuno nel vostro segno. Durante questo periodo vi chiederà di far emergere le vostre emozioni profonde per distinguerle dalla confusione. Nettuno non vi aiuta a mettere i confini tra le cose e specialmente se siete nati nella seconda decade (dal 1 al 9/3) vi ha fatto sentire in alto mare alla ricerca di qualcosa. I vostri pensieri sono però fortemente influenzati dalle vostre speranze e faticate a vedere le cose lucidamente.

Mercurio non vi chiede di portare razionalità dove non può esserci, ma di essere sinceri ed esprimere tutto ciò che avete da dire, in tutta la sua soggettività. Ciò può causare anche discussioni e mettere in luce alcuni fraintendimenti, ma è importante che queste cose emergano per mettere in luce una verità. Anche qui è toccato l’ambito lavorativo, forse state rimandando alcune questioni che dovranno trovare chiarezza.

Marte che entra nel vostro segno, nello stesso periodo, vi espone alla necessità di affermarvi con forza. Il pianeta rosso vi dona la sua potenza e la sua energia, specialmente se siete nati nella prima decade. Il sestile con il vecchio Saturno vi chiede anche di usarla con parsimonia e lucidtà o rischiate di farvi sopraffare dalle tensioni che sentite.

Verso fine mese, Mercurio entrerà nel cuore del sole e potete aspettarvi un chiarimento o una presa di coscienza rispetto a una situazione.

Nettuno torna diretto nel vostro segno, e se siete nati della seconda decade potrete godere delle sue morbide e fantasiose ispirazioni. Il pianeta azzurro è utile per tutte le questioni creative e spirituali, e se avete una natura di questo tipo, questo può essere il momento adatto per impiegarvi in pratiche artistiche e meditative. Attenti però alle esagerazioni emotive!

Nettuno è emozione ed immaginazione allo stesso tempo, per limitare le mareggiate emotive o più semplicemente per accompagnarle senza esserne travolti, provate a “immaginare” le vostre emozioni e sentimenti: dategli una forma, un colore e un immagine, ed esprimetele attraverso il vostro corpo.

L’oceano che vi è tanto caro vi rivelerà le sue meraviglie!

Buon novembre!